Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

“What we learned from COVID-19 pandemic”, presentazione a cura di Marco Cavaleri e Manuela Mura

What we learned from COVID-19 pandemic (002)

“Cosa abbiamo imparato dalla pandemia da COVID-19”, presentato da Marco Cavaleri e Manuela Mura
Come il SARS-COV2 ha rivoluzionato il mondo della farmaceutica

L’Ambasciata Italiana nel Regno dei Paesi Bassi vi invita al primo di una serie di incontri dell’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA).

Questo evento illustrerà come la pandemia da COVID-19 abbia cambiato per sempre il mondo farmaceutico. Marco Cavaleri e Manuela Mura, esperti in vaccini dell’EMA, spiegheranno come il regolatore dell’UE ha supportato lo sviluppo e l’autorizzazione dei farmaci contro il COVID-19, concentrandosi sull’approvazione dei vaccini. La presentazione rifletterà su come queste esperienze saranno utilizzate per prepararsi alle sfide future nel campo della salute e sul ruolo fondamentale della comunicazione.

L’evento si terrà in lingua inglese.

 

***

 

“What we learned from COVID-19 pandemic”, presented by Marco Cavaleri and Manuela Mura

How SARS-COV2 has revolutionised the world of pharmaceuticals

The Italian Embassy in the Kingdom of the Netherlands invites you to the  first in a series of talks by European Medicines Agency (EMA).

This event will illustrate how the COVID-19 pandemic has changed the pharmaceutical world forever. EMA vaccine experts Marco Cavaleri and Manuela Mura will explain how the EU regulator supported development and authorisation of medicines against COVID-19, focusing on the approval of vaccines. The talk will reflect on how these learnings will be used to prepare for future health challenges and on the fundamental role of communication.

The event takes place in English.

 

 

 

 

Prenotazione non più disponibile

  • Organizzato da: Ambasciata d'Italia a l'Aja, Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam
  • In collaborazione con: European Medicines Agency