Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nuovi paesaggi? paesaggi in trasformazione

Data:

19/03/2021


Nuovi paesaggi? paesaggi in trasformazione

Nuovi paesaggi?

paesaggi in trasformazione

La trasformazione è insita nell’essenza del paesaggio. Le dinamiche delle azioni trasformatrici sono da sempre dipendenti dalle complesse ed instabili relazioni tra condizioni ambientali, economiche, politiche, sociali e culturali dei territori.

La Convenzione Europea sul Paesaggio, firmata a Firenze il 20 ottobre 2000 dagli Stati membri del Consiglio d’Europa stabilisce nelle definizioni dell’articolo 6 riguardante le misure specifiche di sensibilizzazione: «Ogni parte si impegna ad accrescere la sensibilizzazione della società civile, delle organizzazioni private e delle autorità pubbliche al valore dei paesaggi, al loro ruolo e alla loro trasformazione».

Da sempre i paesaggi si avvicendano e si trasformano, ma fino a che punto è possibile governare le trasformazioni senza perdere l’identità costitutiva degli stessi? Possiamo parlare di nuovi paesaggi, o si tratta di stati di transizione verso forme di degrado e semplificazione senza obiettivi e strategie di sviluppo consapevoli? Chi sono i veri attori delle trasformazioni dei paesaggi europei contemporanei?

Nonostante i buoni propositi, appare spesso incolmabile la distanza tra chi ha il ruolo di governare le trasformazioni e chi le rende reali nella vita di ogni giorno. In una società sempre più disgregata dal forte individualismo e da alienanti forme di comunicazione e socializzazione virtuali, siamo realmente consapevoli ed interessati a ciò che accade intorno a noi?

Con la presentazione "Nuovi paesaggi?", il paesaggista Gianluca Tramutola approfondirà alcune tematiche legate ai paesaggi italiani della Regione Puglia, in drammatica ed inesorabile trasformazione dovuta alla morte degli olivi causata dal batterio Xylella fastidiosa. L'architetto paesaggista Hanneke Kijne farà riferimento ad alcuni casi di paesaggi olandesi, mostrando un approccio diverso alle trasformazioni del paesaggio: la creazione di nuovi paesaggi.

La presentazione online, in inglese, è organizzata con la proiezione di fotografie dall'Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam nei Paesi Bassi.

Venerdì 19 marzo 2021 - dalle ore 19.30 alle ore 21.00

Accesso gratuito con prenotazione online – il link di accesso alla presentazione sarà disponibile previa prenotazione

Informazioni sui relatori:

Hanneke Kijne
Architetto del paesaggio
Direttore del Dipartimento di Architettura del Paesaggio – Accademia di Architettura di Amsterdam
https://morelandscape.nl

 

Gianluca Tramutola
Paesaggista e agronomo
Guest teacher - Accademia di Architettura di Amsterdam
http://www.sap-gt.nl

 

Programma:

ore 19.30
Saluti di Benvenuto e presentazione:

Paola Cordone, Direttore Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam

Relatori:

ore 19.45 – ore 20.15
Nuovi paesaggi?
Gianluca Tramutola, paesaggista e agronomo, guest teacher Accademia di Architettura di Amsterdam

ore 20.25 – ore 20.45
Nuovi paesaggi olandesi
Hanneke Kijne, architetto del paesaggio e Direttore del Dipartimento di Architettura del paesaggio dell'Accademia di Architettura di Amsterdam

ore 20.45 - ore 21.00
Dibattito e Conclusioni

 

2021 nuovi paesaggi cartolina italiano

 

 nuovi paesaggi con data 2021 s

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Informazioni

Data: Ven 19 Mar 2021

Orario: Dalle 19:30 alle 21:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura Amsterdam

Ingresso : Libero

Modulo per la prenotazione dell'evento

Compilare il modulo di prenotazione. Verra' inoltrata un'e-mail con le istruzioni per la conferma. **LA PRENOTAZIONE E' VALIDA PER UNA SOLA PERSONA**. Grazie.

Annulla


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi - Keizersgracht 564 - Amsterdam

1340