Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Negli anni di Mokum. Presentazione del libro di Patrizia Filia

Data:

09/06/2017


Negli anni di Mokum. Presentazione del libro di Patrizia Filia

 

Venerdì 9 giugno 2017 alle ore 20.00
Istituto Italiano di Cultura per i Paesi bassi
Keizersgracht 564, Amsterdam

Presentazione del libro di Patrizia Filia

Intervengono:

Vincenzo Lo Cascio, professore emerito di Linguistica Italiana presso l'Università di Amsterdam e autore della postfazione del libro

Luigi Barone, Presidente del Comitato Dante Alighieri di Dordrecht

Carla Regina, mezzosoprano

Silvia Terribili leggerà frammenti tratti dal monologo dell’autrice Medea.

Fine luglio 1981. Poco dopo il loro incontro a Torino, la danzatrice Patrizia Filia viaggia con il mimo e regista teatrale Will Spoor alla volta di Amsterdam, dove vivranno e lavoreranno insieme. Anni più tardi l’autrice rimembra quel tempo trascorso. Negli anni di Mokum non solo conduce il lettore attraverso un vissuto personale, una migrazione europea, lavori teatrali e incontri, ma anche attraverso momenti cruciali della Storia.

Patrizia Filia, nata nel 1953 in Francia da genitori sardi, è regista teatrale, scrittrice e poetessa. È inoltre direttore artistico della Stichting de LuiaardVrouwe. Nel 1996 ha pubblicato in Olanda il monologo Medea, nel 2013 la raccolta di poesie De schaduw van het park, nel 2015 il dialogo Sapfo, poetessa greca di Lesbo,e la raccolta di poesie Kop leeg. Nel 2016 esce il ricordo In de Mokumse jaren e nel 2017 la sua traduzione Negli anni di Mokum, editi entrambi dalla Stichting de LuiaardVrouwe.

 


auteur patrizia filia van de mokumse jaren foto alessandro vermeulen

Bewaren

Bewaren

Bewaren

Bewaren

Bewaren

Bewaren

Bewaren

Bewaren

Bewaren

Informazioni

Data: Ven 9 Giu 2017

Orario: Dalle 20:00 alle 22:00

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura, Keizersgracht 564, Amsterdam

972